Negli ultimi anni i progressi tecnologici in materia digitale hanno notevolmente influenzato anche il settore dell'hi-fi. In particolare nelle amplificazioni audio tali progressi si sono tradotti nella nascita e nello sviluppo di classi di funzionamento a commutazione (classe D) che hanno inizialmente affiancato e poi eguagliato le performances delle tradizionali classi di funzionamento analogiche (A ed AB). 

Il principale vantaggio di un amplificatore in classe D è l'altissima efficienza che consente di ottenere elevate potenze anche con moduli relativamente piccoli e contenitori privi di pesanti ed ingombranti dissipatori di calore.

Molti costruttori di amplificatori audio si sono così convinti a riposizionare il loro business sulla classe D, utilizzando tuttavia la tecnologia già sviluppata da altre aziende come, ad esempio,  ICEPOWER,  PASCAL AUDIO, HYPEX ed ANAVIEW.  

Queste aziende, denominate OEM (Original Equipment Manufacturer), sono divenute  i veri protagonisti del mercato ed i moduli da loro prodotti vengono oggi utilizzati anche dai più blasonati marchi hi-fi, come B&O, Jeff Rowland, Bel Canto, Gato Audio, AAvik, e via dicendo.

Per gli audiofili più attenti ciò comporta che ormai la scelta di un amplificatore audio dipende dal modulo di amplificazione OEM utilizzato e non dal marchio apposto dal costruttore hi-fi (il cui apporto caratterizzante è fondato sempre più sul design estetico del prodotto finale). 

La classe D italiana "custom" 
438046d6c55bf8d26c88ace155b15de1.jpg
IMG_0440_edited.jpg
logo.png

Da qui nasce la nostra idea di realizzare un amplificatore audio custom modulare, consentendo al cliente di partire proprio dalla scelta del modulo interno, costituente il nucleo elettronico dell'amplificatore da cui dipendono l'affidabilità e le performances audio. Oltre ai moduli OEM, la cui vendita è riservata ai costruttori hi-fi,  vi sono ovviamente sul mercato anche moduli destinati al settore DIY  ed acquistabili direttamente dagli  autocostruttori.  

In entrambi i casi si tratta comunque di moduli compatti e relativamente semplici da installare in quanto concepiti  come apparecchiature plug&play spesso fornite di alimentazione integrata di tipo SMPS.

Noi ci occupiamo delle implementazioni di tali moduli e del design del prodotto finale che può comunque essere personalizzato secondo le richieste del cliente.  Le serie di base sono la STUDIO (chassis più economici ed essenziali) e l'ALAUDA (chassis interamente di alluminio di pregiata manifattura).

ALAUDA MB3

ALAUDA

HIGH-END POWER AMPLIFIERS

S  T  U  D  I  O

HIGH PERFORMANCES POWER AMPLIFIERS
home-theater-75K-gold-1-1024x681.jpg

MULTICHANNEL SOLUTIONS

1277497a-e1b1-4de3-a974-1013ba783ac7_edi

CUSTOMIZATION

E' comunque sempre possibile scegliere e selezionare ogni  accessorio, come i connettori di segnale ed i morsetti per i cavi di potenza, le prese di alimentazione, i cablaggi interni, gli interruttori luminosi e tanto altro.

Nel menù "ACCESSORI" sono indicati i vari tipi di connettori (RCA ed XLR) e di morsetti che è possibile utilizzare nella realizzazione dell'amplificatore. 
IMG_2959_clipped_rev_1_edited.png
1/14
Si possono aggiungere attenuatori di segnale e personalizzare i pannelli frontali  con incisioni di ogni tipo.
N10DM CUSTOM.png
LogoMakr-9wWslZ.png

CABLES

IMG_1500_edited.jpg
IMG_2102_clipped_rev_1_edited.jpg

Sicuramente questo diverso approccio  all'acquisto di un amplificatore audio presuppone un minimo di esperienza di ascolto ed una conoscenza del mercato. In mancanza il nostro staff è comunque sempre a disposizione per fornire ogni supporto e consulenza utile al riguardo. Gli amplificatori Rouge, per i motivi esposti, vengono realizzati esclusivamente su ordinativo. I tempi ed i costi di realizzazione variano a seconda della componentistica scelta.